header-text

4 giugno 2013, 20.30 /

panorama queer

La fille de nulle part

di Jean-Claude Brisseau

Francia 2012 / 91’/v.o. sott. it. / anteprima nazionale − sarà presente il regista

La storia di un amore impossibile tra Michel, docente di matematica in pensione, e Dora, giovane senza fissa dimora,
apparsa nella sua vita per caso. La storia d’amore più queer che si possa immaginare: quella tra un uomo e una donna, tra la vita e la morte, tra il sogno e la veglia, tra la realtà e la fantasia. Il capolavoro di Jean-Claude Brisseau, vincitore dell’ultimo festival di Locarno.

La fille de nulle part

di Jean-Claude Brisseau

Francia 2012 / 91’/v.o. sott. it. / anteprima nazionale − sarà presente il regista

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.