header-text
JEAN-SÉBASTIEN CHAUVIN
Ruolo:
Giuria internazionale
Altre informazioni:

GIURIA INTERNAZIONALE
INTERNATIONAL JURY / 2017

Jean-Sébastien Chauvin è critico cinematografico, insegnante, regista e sceneggiatore. È redattore della prestigiosa rivista dei Cahiers du Cinéma dal 1999 ed attualmente è membro del comitato di redazione. Insegna estetica del montaggio all’Ecole Supérieure d'Etudes Cinématographique di Parigi e dirige un laboratorio di regia all’Università di Saint Denis Paris 8. Nel 2008 realizza il suo primo cortometraggio, Les filles de feu, selezionato alla Semaine de la Critique del Festival di Cannes e in numerosi festival LGBTQI.  Seguiranno Et ils gravirent la montagne nel 2011, La tristesse des androïdes nel 2012 e Les enfants nel 2015. È attualmente impegnato nella regia del primo secondo lungometraggio. Come critico cinematografico, la sua bibliografia comprende innumerevoli monografie scritte a più mani, tra le quali una dedicata al documentarista Chris Maker.

Jean-Sébastien Chauvin is a cinema critic, teacher, director and screenplayer. He has been editor of the prestigious magazine Cahiers du Cinéma since 1999 and is nowadays member of its editorial committee. He teaches aesthetics of the editing at the Ecole Supérieure d'Etudes Cinématographique of Paris and leads a workshop of direction at the University of Saint Denis Paris 8. In 2008 he completed his first short film, Les filles de feu, selected at the Semaine de la Critique of the Cannes Film Festival and in several LGBTQI festivals. It was followed by Et ils gravirent la montagne in 2011, La tristesse des androïdes in 2012 and Les enfants in 2015. At the moment he is working to his first feature film. As a cinema critic, he has wrote for many monography, including one dedicated to the director Chris Maker.

 

La giuria internazionale della sesta edizione del SICILIA QUEER filmfest / 2017, avrà il compito di scegliere il miglior cortometraggio della sezione competitiva Queer Short e il miglior lungometraggio della nuova sezione New Visions, aperto a opere prime e seconde e nuovi sguardi non necessariamente legati a tematiche GLBT.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.