header-text

1 giugno 2017, 20.30 / Cinema De Seta

panorama queer

QUEEN KONG

Monica Stambrini

Italia 2016 / 20’

[ITA]

Un uomo e una donna si appartano all’ombra di un parco poco lontano da una festa. Tentano di fare l’amore, ma l’uomo è distratto e la donna si allontana infastidita, seguita svogliatamente da lui. Ma all’ombra degli alberi l’uomo farà un incredibile incontro: Queen Kong, una donna fauno pronta a prendersi quello che vuole, e stavolta per l’uomo non ci sarà scampo. Tra l’ironico e il grottesco, il corto di Monica Stambrini ha suscitato reazioni entusiastiche in ogni festival nel quale è stato proiettato.

[ENG]

A man and a woman are sitting in the shade in a park not far away from a party. They try to make love, but the man is distracted and the woman walks away annoyed, followed by him humbly. But in the shadow of the trees, the man will make an incredible encounter: Queen Kong, a woman-faun willing  to take what she wants, and this time, for the man, there will be no escape. Between irony and grotesque, Monica Stambrini's short movie has aroused enthusiastic reactions in every festival in which it was projected.

Monica Stambrini

[ITA]

Monica Stambrini (USA 1970) si è diplomata in Regia Cinematografica al CFP per la tecnica televisiva  di Milano nel 1994. Inizia l'attività realizzando cortometraggi, tra i quali Epitaffio (1993) Vorrei urlare! (1994) e Cent'anni di solitudine (1998, videclip del gruppo rock Modena City Ramblers). A cavallo tra il 1999 e il 2000 realizza sei documentari per la Navert Film andati in onda su RaiSat Arte. Benzina, il suo primo lungometraggio girato nel 2002, viene presentato tra i vari festival internazionali al Toronto Film Festival. Nel 2012 gira Sedia elettrica, il making of di Io e te di Bernardo Bertolucci. È tra le fondatrici del progetto artistico Le ragazze del porno.

[ENG]

Monica Stambrini (USA 1970) graduated in 1994 in Cinema Direction for TV techniques at the CFP in Milan. She starts her businness making short movies, including Epitaffio (1993) Vorrei urlare! (1994) and Cent’anni di solitudine (1998, videoclip of rock band Modena City Ramblers). Midway between 1999 and 2000, she produced six documentaries for Navert Film, all aired on RaiSat Arte. Benzina, her first feature film shot in 2002, is presented at various international festivals including the Toronto Film Festival. In 2012 she shoots Sedia elettrica, the making of of Io e te by Bernardo Bertolucci. She is among the founders of the artistic project Le ragazze del porno (The girls of porn).

QUEEN KONG

Monica Stambrini

Italia 2016 / 20’

screenplay Monica Stambrini

cinematography Fabio Cianchetti

editing Paola Freddi

sound Rossano Baldini, Daniela Bassani, Vincenzo Ursell

cast Luca Lionello, Valentina Nappi, Janina Rudenska

producer crowdfounding, RDP ass c

GALLERIE FOTOGRAFICHE

consulta tutte le fotografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.