header-text

29 maggio 2017, 22.30 / Arena

panorama queer

SILENZI E PAROLE

Peter Marcias

Italia 2017 / 86’

segue dibattito con Gruppo Ali d’aquila – Palermo *ingresso libero

 

[ITA]

Due mondi a confronto: da un lato le attività dei frati cappuccini del convento di S.Ignazio di Cagliari, dall’altro la realtà dell’associazione ARC che difende e promuove i diritti della comunità LGBTQ. Con l’avvicendarsi della Quaresima, i frati seguono i riti di preparazione pasquale mentre i ragazzi dell’ARC preparano una serie di incontri, conferenze e dibattiti che culmineranno in una fiaccolata. Due facce dell’Italia di oggi che, a loro modo, tentano di fare del nostro paese un luogo migliore.

[ENG]

A comparition betweed two world: on one side the activities of Capuchin monks of S. Ignazio monastery in Cagliari, on the other the reality of the association ARC that defends and promote the LGBTQ community rights. With the succession of the Lent, the monks follow the Easter preparation rituals while the ARC guys prepare a series of meetings, conferences and debates that will culminate in a torchlight procession. Two faces of modern Italy that, in their ways, try to make his country a better place.

Peter Marcias

[ITA]

Peter Marcias, regista e sceneggiatore nato a Oristano nel 1977. Nel 2006 debutta nelle sale con il film collettivo Bambini (episodio Sono Alice), che è presentato in concorso al Taipei Golden Horse Film Festival, al Giffoni, a Istanbul e SãoPaulo. Ha diretto la docu-fiction Ma la Spagna non era Cattolica? (2007) selezionata in concorso al Festival Internazionale GLBT di Torino, Giornate di Cinema Omosessuale di Venezia, Festival di Madrid, Buenos Aires, Valladolid, mentre il film Un attimo sospesi (2008) è stato in concorso alla Mostra Internazionale di Cinema di SãoPaulo. Nel 2010 il suo film documentario Liliana Cavani, una donna nel cinema è stato presentato alle Giornate degli autori, nell’ambito della 67° Mostra D’Arte Cinematografica di Venezia, al Festival di Mosca, e candidato ai Nastri D’argento 2011. Dello stesso anno, I bambini della sua vita ha partecipato in concorso al 12° Festival Europeo di Lecce ed ha ottenuto il Globo D’Oro per la migliore attrice a Piera Degli Esposti e la nomination al Ciak D’Oro. Il film Dimmi che destino avrò (2012) è stato presentato al 30° International Torino Film Festival ottenendo vari riconoscimenti in festival e rassegne internazionali. Tutte le storie di Piera (2013), il suo più recente docufilm, sulla figura dell’attrice Piera Degli Esposti, al 31° International Torino Film Festival ha ottenuto il premio Maria Adriana Prolo alla protagonista. Il SNGC ha inoltre assegnato al film il Nastro D’Argento speciale del 2014. Il suo ultimo film Silenzi e Parole è stato presentato alla 18° edizione del Festival del Cinema Europeo di Lecce.

[ENG]

Peter Marcias, director and screenwriter, born in Oristano in 1977. In 2006 he debuts in theatres with the collective movie Bambini (Sono Alice episode), which is presented in competition at Taipei Golden Horse Film Festival, Giffoni, Istanbul and  SãoPaulo. He directed the docu-fiction Ma la Spagna non era Cattolica? (2007) selected in competition at Torino GLBT International Film Festival, Homosexual Cinema Days of Venice, Madrid Festival, Buenos Aires, Valladolid while the movie Un attimo sospesi (2008) is in competition at SãoPaulo International Film Festival. In 2010 his documentary movie Liliana Cavani, una donna nel cinema is presented inside Venice Days at 67th Venice Film Festival, at Moscow Film Festival and candidated for the Silver Ribbon in 2011. The same year, I bambini della sua vita partecip took part in competition at 12th Lecce European Film Festival, winning the Golden Globe for Best Actress to Piera Degli Seposti and the nomination for the Golden Clapperboard. The movie Dimmi che destino avrò (2012) is presented at 30th Torino International Film Festival obtaining recognition in international film festivals. Tutte le storie di Piera (2013), his most recent docu-film, about the actress Piera Degli Esposti, obtained the Maria Adriana Prolo Prizes for its protagonist at 31th Torino International Film Festival. The SNGC assigned to the movie the special Silver Ribbon in 2014. His last movie Silenzi e Parole is presented at 18th edition of Lecce European Film Festival.

SILENZI E PAROLE

Peter Marcias

Italia 2017 / 86’

screenplay Peter Marcias

cinematography Maurizio Crepaldi

editing Andrea Lotta

sound Davide Sardo, Gianluca Stazi

producer Camillo Esposito

GALLERIE FOTOGRAFICHE

consulta tutte le fotografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.