header-text

26 maggio 2017, 20.30 / Cinema De Seta

presenze

FREUD UND FRIENDS

Gabriel Abrantes

Portogallo-Svizzera 2015 / 23’ / v.o. sott. it.

anteprima nazionale, sarà presente il regista

[ITA]

Il più grande desiderio del noto neuroscienziato Herner Werzog è sempre stato quello di entrare nel cervello della gente per sondarne la psiche, diventando spettatore invisibile dei loro sogni. Grazie agli esperimenti della dottoressa Matilda Morta del Champalimaud Center for the Uknown, Werzog potrà finalmente analizzare tramite uno schermo il subconscio di un volontario: Gabriel Abrantes, giovane filmmaker e fidanzato della dottoressa Morta. Facendo letteralmente il verso al cinema herzoghiano di stampo documentaristico, Abrantes mette in scena un bizzarro mockumentary che si avvale del sogno e del format televisivo per far eco a registi del calibro di Lynch, Cronenberg e Allen.

[ENG]

Well-known neuroscientist Herner Werzog has always dreamed of entering people's brains to study their psyche, becoming an invisible spectator of their dreams. Thanks to Doctor Matilda Morta's experiment at Champalimaud Center for the Unknown, Werzog will finally analize through a screen the subconscious of a volunteer: Gabriel Abrantes, a young filmmaker and Doctor Morta's fiancé. Literally imitating Herzog's documentary cinema, Abrantes stages a bizarre mockumentary that uses dreams and TV formats to echo such directors as Lynch, Cronenberg and Allen.

Gabriel Abrantes

[ITA]

Gabriel Abrantes, nato in North Carolina nel 1984, è un artista e filmmaker che ha prodotto un significativo numero di film dall'inizio dei suoi studi presso L’École National des Beaux-Arts (2005-2006) e Le Fresnoy – Studio National des Arts Contemporains, Francia (2007). Nel 2013 il suo corto Zwazo è stato proiettato al  Festival di Rotterdam e Ennui ennui ha avuto la prima mondiale al Festival di Roma. Taprobana è stato mostrato in anteprima mondiale nella sezione dei corti in competizione della Berlinale del 2014. Molti dei suoi film sono realizzati in collaborazione con altri artisti e filmmaker come Daniel Schmidt, Benjamin Crotty e Ben Rivers. Attualmente insegna cinema alla Haute Ecole d'Art et Design a Ginevra mentre lavora al suo primo lungometraggio, Tristes Monroes, co-diretto con Daniel Schmidt, una screwball comedy ambientata in una Haiti post-terremoto.

[ENG]

Gabriel Abrantes, born in North Carolina in 1984, is an artist and filmmaker who has produced a significant number of films since she started studying at L’École National des Beaux-Arts (2005-2006) and Le Fresnoy Studio National des Arts Contemporains, France (2007). In 2013 Zwazo was shown in Rotterdam and Ennui ennui had its world premiere at the Rome FF. Taprobana world premiered in Berlin's shorts competition section in 2014. Many of his films are made in collaboration with other artists and filmmakers such as Daniel Schmidt, Benjamin Crotty, and Ben Rivers. He is currently teaching cinema at the Haute Ecole d'Art et Design in Geneva and he is currently working on his first feature film, Tristes Monroes, co-directed with Daniel Schmidt, a screwball comedy in post earthquake Haiti.

FREUD UND FRIENDS

Gabriel Abrantes

Portogallo-Svizzera 2015 / 23’ / v.o. sott. it.

screenplay Gabriel Abrantes, David Phelps

cinematography Jorge Quintela

editing Margarida Lucas

sound Rafael Cardoso, Norberto Lobo

cast Gabriel Abrantes, Carloto Cotta, Sónia Balacó, Filipa Anika, David Phelps, Cláudia Jardim, Joana Barrios, Natxo Checa, Norberto Lobo

producer IndieLisboa - Associação Cultural, Gabriel Abrantes

GALLERIE FOTOGRAFICHE

consulta tutte le fotografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.