header-text

28 maggio 2017, 22.30 / Cinema De Seta

31 maggio 2017, 16.00 / Cinema De Seta

queer short

1992

Anthony Doncque

Francia 2015 / 25’ / v.o. sott. it e eng

[ITA]

1992. Martin ha 17 anni e filma la sua vita quotidiana con la sua videocamera Hi8. Filma qualsiasi cosa: la sua stanza, il suo mondo e tutti quelli attorno a lui. Tutti tranne il padre, con cui il ragazzo ha un rapporto scostante, quasi inesistente. L’incontro con Dominique, collaboratore scolastico nella sua scuola, segnerà un punto di svolta nel suo modo di rapportarsi con chi lo circonda. Le immagini del film si alternano a quelle girate dal regista quando era ancora un adolescente, rivelando così una corrispondenza autobiografica tra lui e Martin. 1992 diventa così l’occasione per un viaggio a ritroso nel passato, alla riscoperta degli affetti.

[ENG]

1992. Martin is seventeen and films his daily life with his Hi8 camera. He films everything and anything, his room, the world around him. Never his father, with whom the boy has a bad relationship, almost nonexistent. The meeting with Dominique, a teaching assistant in his school, will mark a crucial moment for reshaping his relationship with the others. The film is interplayed with footage the director shot when he was a teenager, suggesting an autobiographical link between him and Martin. Thus, 1992 becomes the occasion for a backward journey in the past, rediscovering affections.

 

Anthony Doncque

[ITA]

Anthony Doncque cresce a Annency, in Alta Savoia. Dopo avere studiato Lettere Moderne a Lione, si inscrive al Femis, scuola di cinema statale francese, specializzandosi nel campo della produzione. Dopo il diploma è entrato a far parte della Ts Productions dove, fino ad ora ha prodotto circa quindici corti e due lungometraggi. Ha anche diretto Guibert Cinema, un documentario vincitore del festival Incontri del Cinema Europeo di Vannes nel 2011, che è stato poi distribuito in dvd dalla casa di produzione Les Films du Paradoxe. Il suo primo cortometraggio, 1992, è stato presentato nei festival internazionali più influenti, come il Palm Springs International ShortFest, il Festival Internazionale del Cortometraggio di Clermont-Ferrand, il Queer Lisboa - International Queer Film Festival e il NewFest 2016, il New York LGBT Film Festival.

[ENG]

Anthony Doncque grew up in Annecy, Haute-Savoie. After studying Humanities at Lyon, he joined the FEMIS into the production department. After graduation, he was recruited by TS Productions where he produced to date about fifteen short films and two feature films. He also directed Guibert Cinema, a documentary, winning Encounters of European Cinema Vannes in 2011 and released on dvd at Les Films du Paradoxe. 1992, his first short film screened in the most influential international film festivals, as Palm Springs International ShortFest, International Short Film Festival - Clermont-Ferrand and NewFest 2016, New York’s LGBT Film Festival.

1992

Anthony Doncque

Francia 2015 / 25’ / v.o. sott. it e eng

screenplay Maria Kourkouta Niki Giannari

cinematography Maria Kourkouta

editing Maria Kourkouta

sound André Fèvre

producer Carine Chichkowsky (Survivance Productions) Maria Kourkouta

GALLERIE FOTOGRAFICHE

consulta tutte le fotografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.