header-text

24 ottobre 2021, 18.30 /

carte postale à Serge Daney

Le jour des rois

Marie-Claude Treilhou

Francia 1991 / 90’ / v.o sott. it. / anteprima nazionale

sarà presente la regista in dialogo con il regista Laurent Achard e con il distributore Gaël Teicher

[ita]

 

Tre anziane sorelle si riuniscono, come ogni domenica. Hanno poco in comune, si potrebbe anche dire che sono spesso ostili tra loro. In questa speciale domenica dell’Epifania – il giorno dei re magi –, però, l'atmosfera è più elettrica del solito. Oltre al programma canonico che prevedere il recarsi al cimitero, pranzare al ristorante cinese e mangiare infine la tradizionale “galette des rois”, le tre devono andare a vedere lo spettacolo dell'altra sorella. La selvaggia e scandalosa Marie-Louise fa parte di una troupe comica di vecchi teatranti…Un’immersione divertente e veritiera nel microcosmo della terza età; irriverente e originale e con un cast d’eccezione di grandi attori professionisti, che ci riporta lontano, in Oriente, ai capolavori sulla vecchiaia realizzati dal maestro Ozu, riferimento costante di Marie-Claude Treilhou.

 

[eng]

 

Three elderly sisters get together, just like they do every Sunday. They have little in common, one could even say, they’re often hostile with each other. On this special Epiphany Sunday, however, the atmosphere is more electric than usual. In addition to the canonical program of visiting the cemetery, lunch at a Chinese restaurant and finally eating the traditional “galette des rois”, the three of them have to trot off to see their other sister’s show. Wild and scandalous Marie-Louise is a member of a comic trope of elderly thespians…An amusing and truthful immersion in the microcosm of the old age; irreverent and original, with an exceptional cast of great professional actors, capable of taking us back to the Far East, to the masterpieces made by the master Ozu, constant reference of Marie-Claude Treilhou.

Marie-Claude Treilhou

[ita]

 

Regista e attrice francese nata nel 1948, dopo aver ottenuto una laurea in Filosofia e Storia dell'Arte ha scritto per varie riviste, tra cui “Cinéma” e “Art press” dal 1974 al 1977; è stata stagista e allieva di Paul Vecchiali e ha lavorato come sua assistente in vari film, come Corps à cœur nel 1978. Nel frattempo, per guadagnarsi da vivere ha anche lavorato a lungo come commessa, fattorina, cassiera e maschera al cinema; questo percorso professionale eclettico le ha fornito il materiale per il suo primo lungometraggio, Simone Barbès ou la vertu, acclamato dalla critica nel 1980. Marie-Claude Treilhou ha poi insegnato Cinema documentario agli Ateliers Varan. Fedele alla scuola del suo mentore Vecchiali ed alla linea tracciata dalla casa di produzione Diagonale, ha sempre navigato al confine tra fiction e documentario rivendicando un cinema impegnato ed a budget ridotto con attori spesso non professionisti. Tra le sue opere più famose ricordiamo Le jour des rois, con un cast eccezionalmente ricchissimo di volti celebri del cinema francese (Danielle Darrieux, Paulette Dubost, Micheline Presle, Robert Lamoureux e Michel Galabru), Il été une fois la télé, Une sale histoire de sardines e Un petit cas de conscience, quest’ultimo con Claire Simon, Dominique Cabrera ed Alain Guiraudie.

 

[eng]

French director and actress born in 1948, after obtaining a degree in Philosophy and Art History, she wrote for several magazines, such as "Cinéma" and "Art press" from 1974 to 1977; she was a stagiaire and pupil of Paul Vecchiali and she worked as his assistant on many films, including Corps à cœur in 1978. In the meantime, she also worked as a saleswoman, delivery girl, cashier and usher in the cinemas to earn a living; that eclectic career gave her inspiration for her first feature film, Simone Barbès ou la vertu, acclaimed by the critics in 1980. Then, Marie-Claude Treilhou taught Documentary Film at the Ateliers Varan. Always faithful to the style of her mentor Vecchiali and to the line drawn by the Diagonale production company, she has always navigated on the borderline between fiction and documentary, claiming an engaged and low-budget cinema with often non-professional actors. Her most famous works are: Le jour des rois, with an extraordinary rich cast composed by famous faces from French cinema (Danielle Darrieux, Paulette Dubost, Micheline Presle, Robert Lamoureux and Michel Galabru), Il été une fois la télé, Une sale histoire de sardines and Un petit cas de conscience, the latter with Claire Simon, Dominique Cabrera and Alain Guiraudie.

Le jour des rois

Marie-Claude Treilhou

Francia 1991 / 90’ / v.o sott. it. / anteprima nazionale

screenplay Marie-Claude Treilhou

cinematography Jean-Bernard Menoul, Pascale Granel

editing Kadicha Bariha

music Florent Boffard, François Merville

sound Georges Prat

cast Danielle Darrieux, Paulette Dubost, Micheline Presle, Michel Galabru

producer Anne-Marie Moulin

distribution Les Films du Losange

GALLERIE FOTOGRAFICHE

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.