header-text

11 settembre 2021, 18.00 / Cre.Zi. Plus

letterature queer

Fuori binario. Bisessualità maschile e identità virile

Giuseppe Burgio

Mimesis, Milano 2021

ingresso libero

dialogano con l’autore Francesco Paolo Alexandre Madonia (Università di Palermo), Luigi Carollo Francesca Schirripa (Palermo Pride) 



[ita]

Della bisessualità maschile la ricerca si è occupata pochissimo, specialmente in Italia.
Giuseppe Burgio, professore Associato di Pedagogia Generale e Sociale all'Università “Kore” di Enna e direttore del CIRQUE-Centro Interuniversitario di Ricerca Queer, intende colmare la lacuna attraverso un approccio inedito: rileggere la vasta letteratura scientifica esistente sull'omosessualità, nell'ipotesi che siano stati descritti come tali comportamenti che in realtà sono bisessuali. In parallelo, vi si analizzano le trasformazioni contemporanee dell'eterosessualità maschile, caratterizzate da una crescente sperimentazione sessuale.

Attraverso quest'analisi interdisciplinare si ricava un dossier di desideri, pratiche e rappresentazioni la cui analisi dimostra l'esistenza di un comportamento bisessuale maschile molto più diffuso di quanto abbiamo finora sospettato, spingendoci a mettere in discussione il modo tradizionale in cui pensiamo alla sessualità maschile e persino il concetto stesso di orientamento sessuale, in direzione di una rappresentazione più fluida, complessa e queer, che interroga la ricerca sul genere e la sessualità sui suoi presupposti teorici e il movimento LGBT+ sulla sua agenda politica.

 

[eng]

Reseaches and essays on male bisexuality are rare, especially in Italy.
Giuseppe Burgio, Associate Professor of General and Social Pedagogy at the "Kore" University of Enna and director of the CIRQUE-Queer Interuniversity Research Center, aims to fill the gap with an unprecedented approach: re-reading the vast scientific literature existing on homosexuality, driven by 'hypothesis that they have been described as such behaviors that are actually bisexual. At the same time, he analyzes the contemporary transformations of male heterosexuality, characterized by an increasing sexual experimentation.

This interdisciplinary analysis leads to a map of desires, practices and representations which reveals the existence of a male bisexual behavior more widespread than expected and pushes us to question the traditional definition male sexuality and the concept of sexual orientation towards a more fluid, complex and queer representation and open new challenges for the theoretical assumptions of the research about gender and sexuality and for the political agenda of the LGBT + movement.

Fuori binario Giuseppe Burgio

Fuori binario. Bisessualità maschile e identità virile

Giuseppe Burgio

Mimesis, Milano 2021

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.