header-text

4 giugno 2021, 15.30 / Cinema De Seta

panorama queer

Si c'était de l'amour

Patric Chiha

Francia 2020 / 82’/ v.o. sott. italiano

[ita]

Un'immersione nelle fasi preparatorie dello spettacolo di danza Crowd della coreografa Gisèle Vienne. Lo sguardo di Patrick Chiha mira a restituire allo spettatore il processo di continua osmosi tra i movimenti, l'energia dei corpi, l'incontro-scontro tra i danzatori e ciò che avviene fuori dal palcoscenico, ovvero le conversazioni tra i danzatori nei camerini che si riflettono (e viceversa) in modo consapevole o meno sulle interazioni "guidate" dalle indicazioni della coreografa. Il dispositivo cinematografico del ralenti ci consente di osservare da vicino i corpi che sul palco si muovono al suono di musica techno. Realtà e finzione si fondono e un documentario sulla danza si trasforma in un ritratto sui danzatori e un'esplorazione dei rapporti che li (e ci) legano in quanto esseri umani.


[eng]

An immersion in the preparatory phases of Gisèle Vienne’s dance piece Crowd. Patrick Chiha's camera keeps us plunged into the process of continuous osmosis between the movements, the energy of the bodies, the encounter-clash between the dancers and what happens outside the stage. The staged one-on-one conversations between the performers in the dressing rooms shape on, consciously or not, the interactions on stage "guided" by the choreographer's directions. The use of slow motion allows us to closely observe the bodies that dance on stage to the to rhythm of techno music. Reality and fiction begin to blend and a documentary about dance turns into a portrait of the performers and into an exploration of the relationships that connect them (and us) as human beings.

Patric Chiha

[ita]

Nato a Vienna nel 1975, Patric Chiha ha studiato fashion design a Parigi e successivamente montaggio alla scuola di cinema INSAS di Bruxelles. Vive e lavora a Parigi. I suoi cortometraggi e documentari sono stati selezionati in molti festival cinematografici di tutto il mondo. Nel 2009 ha diretto il suo primo lungometraggio, Domaine, con Béatrice Dalle, presentato in anteprima alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Nel 2014 ha diretto il suo secondo lungometraggio, Boys Like Us e nel 2016 il documentario Brüder der Nacht, presentato in anteprima alla Berlinale nella sezione Panorama e vincitore della settima edizione del Sicilia Queer filmfest. Il suo ultimo film, Si c’était de l’amour, è stato premiato con il Teddy Award al 70° Festival di Berlino.

 

[eng]

Born in Vienna in 1975, Patric Chiha studied fashion design in Paris, then film editing at INSAS film school in Brussels. He lives and works in Paris. His short films and documentaries have been selected in many in film festivals worldwide. In 2009 he directed his first feature film, Domaine, starring Béatrice Dalle, which premiered at the Festival of Venice. In 2014 he directed his second feature film, a comedy, Boys Like Us. In 2016 he directed his third feature film, a documentary, Brothers of the Night, which premiered at the Berlinale in the Panorama section and won the seventh edition of the Sicilia Queer filmfest. His latest film, Si c’était de l’amour, is the winner of the Teddy Award at the 70th Berlin Film Festival.

Si c'était de l'amour

Patric Chiha

Francia 2020 / 82’/ v.o. sott. italiano

screenplay Patric Chiha

cinematography Jordane Chouzenoux

editing Anna Riche

music Underground Resistance, KTL, Vapour Space, DJ Rolando, Drexciya, The Martian, Choice, Jeff Mills, Peter Rehberg, Manuel Göttsching, Sun Electric and Global Communication

sound design and mix Mikael Barre

sound Pierre Bompy

voice Gisèle Vienne

cast Gisèle Vienne, Philip Berlin, Marine Chesnais, Kerstin Daley-Baradel, Sylvain Decloitre, Sophie Demeyer, Vincent Dupuy, Massimo Fusco, Núria Guiu, Rehin Hollant, Georges Labbat , Oskar Landström, Theo Livesey, Louise Perming, Katya Petrowick, Anja Röttgerkamp, Jonathan Schatz, Henrietta Wallberg, Tyra Wigg

producer Charlotte Vincent, Katia Khazak

GALLERIE FOTOGRAFICHE

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.