header-text

9 settembre 2021, 18.00 / Cinema De Seta

queer short

The Institute

Alexander Glandien

Germania-Austria 2020 / 13’ / v.o. sott. it. / anteprima nazionale

[ita]

 

Un documentario animato minimalista basato sull’intervista a Brigitte Baptiste, a capo dell’Istituto Humboldt di Bogotá. Baptiste è un’attivista transgender, una delle più importanti ambientaliste al mondo, nonché una delle più importanti esperte di biodiversità. Nel suo complesso discorso analizza la connessione tra colonialismo, egemonia del discorso scientifico e le fantasie contemporanee riguardanti il mito del progresso. Da portavoce esperta qual è, le sue parole sono frutto di anni di esperienza nell’analisi di queste complesse relazioni.

Un film sull’importanza della biodiversità per la sopravvivenza delle identità culturali e per l’indipendenza economica dell’America Latina, che ci mostra in modo assolutamente originale, grazie alla seduzione delle immagini animate, la convergenza tra la sovversione delle norme di genere e la lotta ambientale.

 

[eng]

 

An animated minimalist documentary based on the filmmaker's interview with Brigitte Baptiste, head of the Instituto Humboldt in Bogota. Baptiste is a transgender activist and Colombia's most prominent environmental protectionist, as well as one of the world's leading experts in biodiversity. In her complex discussion, she explains the interconnections between colonialism, the hegemony of scientific discourse and contemporary fantasies concerning progress. She speaks as a mediator whose every word resonates with decades of experience in elucidating complicated relationships.

A film about the importance of biodiversity for the cultural identity and the economic independence of Latin America, which shows us in an original way, thanks to the seduction of animated images, the convergence between the subversion of gender norms and the environmental fight.

Alexander Glandien

[ita]

 

Nato nel 1982, è un artista e regista tedesco che vive a Vienna. Dal 2009 insegna Arte sperimentale all'Università di Arte e Design di Linz. Gli sono state dedicate numerose mostre internazionali, più recentemente alla Biennale di Salonicco, al Casino Luxembourg e al Museo d'Arte Moderna di Mosca.

 

[eng]

 

Born in 1982, he is a German artist and filmmaker living in Vienna. Since 2009 he is teaching experimental art at the University of Art and Design Linz. He has had numerous international exhibitions, most recently at the Thessaloniki Biennale, at the Casino Luxembourg and at the Moscow Museum of Modern Art.

The Institute

Alexander Glandien

Germania-Austria 2020 / 13’ / v.o. sott. it. / anteprima nazionale

screenplay Alexander Glandien

animation Alexander Glandien

GALLERIE FOTOGRAFICHE

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.