header-text

#SQ16 | #daybyday 3 giugno 2016 / Omaggio al cinema di Chantal Akerman - All’Arena “Fuori!” di Chiara Tarfano e Ilaria Luperini

Ancora novità e preziose repliche al Sicilia Queer Filmfest di Palermo. Venerdì 3 giugno alle 18.30 nella Sala De Seta – per la sezione “Carte postale à Serge Daney” dedicata alla storia del cinema – è in programma un omaggio alla regista belga Chantal Akerman, recentemente scomparsa, della quale sarà proposto Je Tu Il Elle (1974).

Ancora novità e preziose repliche al Sicilia Queer Filmfest di Palermo. Venerdì 3 giugno alle 18.30 nella Sala De Seta – per la sezione “Carte postale à Serge Daney” dedicata alla storia del cinema – è in programma un omaggio alla regista belga Chantal Akerman, recentemente scomparsa, della quale sarà proposto Je Tu Il Elle (1974). Considerato un capolavoro del cinema sperimentale, il film è un diario per immagini che segue la giovane protagonista durante un’irrequieta giornata di solitudine ed esplicito erotismo. Sempre nella sezione “Carte Postale”, prosegue l’omaggio al comico Buster Keaton: The paleface (1922) e The electric house (1922). In programma ancora un altro tributo a un’icona del cinema mondiale: Helmut Berger, actor di Andreas Horvath, un implacabile seppur intimo ritratto dell’attore prediletto da Luchino Visconti. Attese le repliche di Tangerine di Sean Baker, Nasty Baby di Sebastian Silva, De l’ombre il y a di Nathan Nicholovitch e Batguano di Tavinho Teixeira. La giornata di chiude all’Arena per Fuori! di Chiara Tarfano e Ilaria Luperini, un documentario a episodi che raccoglie diverse testimonianze di personaggi legati al mondo lgbt, per indagare e sfatare pregiudizi e luoghi comuni ancora radicati su omosessualità e diritti.

 

foto di EB, AdS, SM, ARP CREDITS GA | Giulio Azzarello, EB | Erika Benigno, AdS | Angelo De Stefani, AM | Alessia Maddalena, SM | Simona Mazzara, ARP | Andrea Rizzo Pinna

GALLERIE FOTOGRAFICHE

consulta tutte le fotografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.