header-text

#SQ20 / Anteprima Queer #1 / “Ritratto della giovane in fiamme” di Céline Sciamma

Comunicato stampa, 14 dicembre 2019

Lunedì 16 dicembre 2019 alle 20.30 al Cinema Ariston comincia il percorso verso la decima edizione del Sicilia Queer, con la proiezione in anteprima del nuovo film di Céline Sciamma (regista di Tomboy, Diamante nero) intitolato Ritratto della giovane in fiamme, che uscirà nelle sale nazionali dal 19 dicembre. 

Le anteprime queer scandiscono i mesi che precedono l'edizione vera e propria del Sicilia Queer filmfest (che si svolgerà a Palermo dal 25 al 31 maggio 2020) e offrono l’occasione di vedere i film in anteprima e in versione originale con sottotitoli.

Il ritratto della giovane in fiamme ha vinto numerosi premi, tra cui quello per la miglior sceneggiatura all'ultimo Festival di Cannes, e racconta la storia di conoscenza e la nascita di un amore tra due donne nella Francia prerivoluzionaria di fine Settecento. È una storia nello stesso tempo luminosa, appassionante e misurata: un film tutto al femminile sui rapporti tra le classi sociali, sulle relazioni e le oppressioni di genere, ma è anche un film che parla di cinema e pittura, di adolescenza e scoperta di sé, di oppressione e di libertà. Céline Sciamma è una regista significativa nel cinema contemporaneo, e la sua opera è capace di rivolgersi a un pubblico ampio e di emozionarlo anche grazie all'enorme talento delle attrici protagoniste.

Lunedì 16 prima della proiezione all’ingresso del cinema Ariston sarà possibile rinnovare la Queer Card, il modo migliore per sostenere dal basso le attività del Festival e usufruire subito di uno sconto sul biglietto d'ingresso.

Ingresso € 7.50 ridotto con queer card 2020 € 5

Ritratto della giovane in fiamme /Portrait de la jeune fille en feu di Céline Sciamma
Francia 2019/119’ / v.o. sott. it. 

SINOSSI. Francia 1770: Marianne, pittrice di talento, riceve l'incarico di realizzare il ritratto di nozze di Héloise, una giovane donna appena uscita dal convento per sposare l'uomo a lei destinato e mai visto prima. Héloise tenta di resistere al suo destino, rifiutando di posare. Su indicazione della madre, Marianne dovrà allora ritrarla di nascosto, fingendo di essere la sua dama di compagnia. Le due donne iniziano a frequentarsi e tra loro scatta un amore travolgente e inaspettato.


Materiale stampa e immagini
https://www.dropbox.com/sh/08jf0e40wdm6376/AAAl-BhySsOBarabSZpHiewUa?dl=0


SICILIA QUEER 2020
International New Visions filmfest
tenth edition: May 25-31, 2020


Ufficio stampa
Giovannella Brancato
+39 340 8334979
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.