header-text

#SQ15 / «I musei si arrendono al mercato» parola di Paul Preciado

Paul Beatriz Preciado sarà con noi per la quinta edizione del SICILIA QUEER filmfest.

Non mancate! «Se vogliamo salvare il museo forse dovremmo scegliere la rovina pubblica rispetto alla redditività privata, e se non sarà possibile forse è arrivato il momento di occupare collettivamente il museo, di liberarlo dai debiti e alzare le barricate del buon senso, di spegnere le luci in modo che, senza alcuna possibilità di spettacolo, possa funzionare come il parlamento di un’altra sensibilità»

Paul B. Preciado
I musei si arrendono al mercato
«internazionale» (01/04/2015)
» continua a leggere...

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.