• 18 maggio 2016

nv03-DE_L_OMBRE_IL_Y_A_004

DE L’OMBRE IL Y A / WHERE THERE IS SHADE
Nathan Nicholovitch
Francia 2015 / 105' / v.o. sott. it. / anteprima nazionale


Ben è un uomo francese di quarantacinque anni che vive a Phnom Penh, in una Cambogia ancora infestata dai fantasmi dei crimini compiuti dai Khmer Rossi. Di sera Ben diventa Mirinda, travestita e prostituta al Blue Bar. Un giorno la sua vita cambia improvvisamente: Viri, il suo compagno, sparisce e nella sua vita entra Panna Nat, una ragazzina con la quale dovrà intraprendere un viaggio attraverso il paese asiatico alla ricerca della famiglia di lei. Le circostanze lo porteranno a scoprire un sentimento paterno fino ad allora sconosciuto. De l’ombre il y a è un film lontano da una retorica affettata, racconta di un’umanità che nasce dal dolore e dall’orrore di esistenze ai margini, un soffio di aria fresca per un’opera piena di fascino e di cruda bellezza.

Ben is a forty-five-year-old French man who lives in Phnom Penh, in a Cambodia still haunted by ghosts of the crimes committed by the Khmer Rouge. At night, Ben becomes Mirinda, a transvestite prostitute at the Blue Bar. One day his life suddenly changes: his partner Viri disappears, and Panna Nat enters his life. He undertakes a journey across the Asian countryside with her in search of her family. These circumstances lead him to discover a previously-unknown paternal sentiment. De l’ombre il y a is a film without affected rhetoric. It tells the story of a humanity born from the sorrow and horror of an existence lived at the borders. The film is a breath of fresh air, a work full of charm and raw beauty.

Nathan Nicholovitch è un regista francese nato a Villeurbanne nel 1976. Nel 1999 fonda a Parigi il collettivo Les films aux dos tournes col quale diventa produttore e regista. Nel 2000 gira il suo primo corto Salon de Beauté, seguito nel 2003 da Chacun son Camp. Comincia a girare il suo primo film, Casa Nostra, nel 2006, le riprese durano cinque anni e vengono effettuate in quattro diversi periodi. Il film viene selezionato per il programma ACID al festival di Cannes. Nel 2012 gira No Boy in Cambogia, che sarà usato come base per il suo nuovo film De l'ombre il y a.

Nathan Nicholovitch is a French film-maker born in Villeurbanne in 1976. In 1999, he created a collective in Paris called Les films aux dos tournes, where he practiced film production and filmmaking. He made his first short film, Salon de Beauté, in 2000, which was followed in 2003 by Chacun son Camp. The making of his first feature film, Casa Nostra, started in 2006. The film was produced during four sessions over a period of five years, and it was selected for the ACID program at the Cannes Film Festival. In 2012, he filmed No Boy in Cambodia, and he decided to use this short film as the basis of a new film called De l'ombre il y a.



screenplay
Nathan Nicholovitch
David D’Ingéo
Clo Mercier

cinematography
Florent Astolfi

editing
Gilles Volta

sound
Thomas Buet

cast
David D’Ingéo
Panna Nat
Ucoc lai
Viri Seng Samnang
Clo Mercier

producer
Nathan Nicholovitch
D’UN FILM L’AUTRE

music
Guillaume Zacharie

contact
nicholovitch@yahoo.fr