header-text

28 maggio 2015, 22.30 / Cinema De Seta

panorama queer

Fort Buchanan

Benjamin Crotty

Francia-Tunisia 2014 / 65' / v.o. sott. it. / anteprima nazionale / sarà presente il regista

Nell’isolata base militare di Fort Buchanan Roger attende in compagnia della figlia adottiva e di un assortito gruppo di donne e uomini il ritorno del proprio marito Frank, militare in missione in Africa. La comunità di mogli, anch’esse in attesa dei propri mariti inviati al fronte, passa oziosamente il tempo tra discussioni filosofiche al limite del grottesco e giochi di seduzione. Frank vive con gelosia il silenzio del marito e decide di partire con il gruppo alla volta del fronte africano. Girato in 16 mm e diviso in quattro parti, è un film che racconta con un tono ironico, sottile e mai scontato le dinamiche di desiderio all’interno di una situazione quasi surreale. Il regista riprende elementi della cultura statunitense e francese per fonderli in uno sguardo dissacrante che sa evidenziare in maniera straniante gli stereotipi legati al genere e alla famiglia.

In the isolated military base of Fort Buchanan Roger is waiting, together with his adoptive family and an assorted group of women and men, the return of his husband Frank, a soldier on a mission in Africa. The community of wives, while waiting like him for their husbands sent to the front, lazily spends its time making almost grotesque philosophical discussions and seduction games. Frank lives with jealousy the silence of his husband and decides to leave with the group for the African front. Shot in 16mm and divided in four parts, Fort Buchanan is a film that, with an ironic subtle and never predictable tone, tells the dynamics of desire within an almost surreal situation. The director evokes elements of the American and French culture to merge them in a desecrating gaze that underlines in an alienating way the stereotypes linked to gender and family.

Benjamin Crotty

È nato negli USA nel 1979. Ha studiato arte all’Università di Yale e a Le Fresnoy. Artista visuale, ha al suo attivo una collaborazione con il regista Gabriel Abrantes in (2009). Ha diretto inoltre (2010), (2011) e (2012), da cui è tratto l’omonimo lungometraggio d’esordio. Vive attualmente tra la Francia e gli Stati Uniti.

He was born in the USA in 1979. He has studied Art at the University of Yale and at Le Fresnoy. As a visual artist, he collaborated with the director Gabriel Abrantes in Visionary Iraq (2009). He furthermore directed Little People Flores 2: The Prequel (2010), Liberdade (2011) and Fort Buchanan (2012), on which his homonymous first feature film is based. Nowadays he lives between France and the USA.

 

Fort Buchanan

Benjamin Crotty

Francia-Tunisia 2014 / 65' / v.o. sott. it. / anteprima nazionale / sarà presente il regista

screenplay Benjamin Crotty

cinematography Michael Capron

editing Ael Dallier Vega, Penda Houzangbe

sound Jérémie Vernerey, Olivier Claude, Gilles Benardeau

cast Andy Gillet, David Baiot, Nancy Lane Kaplan, Iliana Zabeth, Pauline Jacquard, Guillaume Palin, Judith Lou Lévy, Mati Diop, Luc Chessel

producer Pascale Ramonda, Judith Lou Lévy

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.