header-text

28 maggio 2015, 16.30 / Goethe-Institut - Sala Wenders

panorama queer

Tony Patrioli (in bianco e nero)

Tiziano Sossi

Italia 2015 / 88’ / anteprima assoluta

Libere conversazioni con il fotografo Tony Patrioli, il primo fotografo italiano di nudo maschile dagli anni 60, storico fotografo del mensile Babilonia che ha pubblicato i suoi libri e servizi fotografici sia in Europa che negli Stati Uniti. Prima di Mapplethorpe e dopo Wilhelm Von Gloeden, Patrioli ha vissuto un rapporto professionale e di complicità coi suoi modelli, in parte simile a quello di Pier Paolo Pasolini coi suoi ragazzi di vita. Questa parte in bianco e nero presenta le foto storiche, le storie dietro esse, il suo nascere da una ragazza madre e la difficile infanzia, gli incontri con Joe Staiano e La contessa. Il rapporto tra le foto artistiche, i ritratti e le foto porno fatte per sopravvivenza. Drammi, aneddoti, esperienze a fior di pelle del fotografo le cui foto hanno preso l’aggettivo di patriolesche visto il loro marchio distintivo e originale.

Uninhibited conversations with Tony Patrioli, the first Italian photographer of male nudes in the 60s, historic photographer for the monthly magazine Babilonia that published his books and photoshoots both in Europe and in the USA. Before Mapplethorpe and after Wilhelm Von Gloeden, Patrioli lived a professional relationship of complicity with his models, partially similar to the one Pasolini had with his hustlers (ragazzi di vita). This part in black and white presents the historic photographs, the stories behind them, his birth by a single mother and his hard childhood, his encounters with Joe Staiano and “The countess”. The connection among the artistic photos, the portraits and the pornographic photos made to survive. Dramas, anecdotes, experiences on the skin by the photographer whose name became a brand of distinction and originality.

Tiziano Sossi

Nasce a Monza il 17 gennaio 1962. Filmmaker e storico di cinema ha lavorato per giornali come Segnocinema, Filmcronache, Il Giorno. Negli anni ‘90 è stato assistente volontario sui set di Pupi Avati e ha realizzato alcuni Making Of sui set di Dario Argento e Bigas Luna. Ha anche realizzato alcuni video sperimentali denominati “Close up” con attori e registi di cinema immortalati alle conferenze stampa di Berlino, Venezia e Cannes. Ha tenuto lezioni al Columbia College di Chicago, al Collegio Città studi di Milano e all’Art Institute of California. Ha realizzato nel 2011 il making of di Retour a Mayerling di Paul Vecchiali. Ha avuto inoltre brevi ruoli da attore in film come Magnificat, Dichiarazioni d’amore, L’amico d’infanzia, Festival e Retour a Mayerling. Nel 2013, oltre a cominciare una serie di episodi sulla pizza tra gli Stati Uniti e l’Italia che confluiranno in unico lungometraggio intitolato Pizza questa sconosciuta (Pizza Story), ha girato a Hollywood un documentario su Edward Asner.

He was born in Monza (Italy) on 17th January 1962. He is a filmmaker and a film historian, he worked for such magazines as Segnocinema, Filmcronache, Il Giorno. In the 1990s he worked as an assistant on Pupi Avati’s movie set and made some Behind the Scenes on Dario Argento and Bigas Luna’s movie sets. He made some experimental videos called “Close up” where he filmed actors and filmmakers during press conferences in Berlin, Venice and Cannes. He was a lecturer for Columbia College in Chicago, Collegio Città studi in Milan and the Art Institute of California. In 2011 he made the Behind the Scenes of Paul Vecchiali’s Retour à Mayerling. He acted in such movies as Magnificat, Dichiarazioni d’amore, L’amico d’infanzia, Festival e Retour à Mayerling. In 2013 he started a series of episodes on pizza making between the USA and Italy that will converge in a single feature film: Pizza questa sconosciuta (Pizza Story), and he filmed a documentary on Edward Asner.

Tony Patrioli (in bianco e nero)

Tiziano Sossi

Italia 2015 / 88’ / anteprima assoluta

screenplay Tizino Sossi

cinematography Tizino Sossi

editing Tizino Sossi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.