header-text

29 maggio 2017, 22.30 / Cinema De Seta

panorama queer

ALVORADA VERMELHA

João Pedro Rodrigues, João Rui Guerra da Mata

Portogallo 2011 / 28' / v.o. sott. it.

[ITA]

Una giornata all’interno di un mercato di Macao, la macchina da presa mostra allo spettatore il cruento rituale che si ripete ogni giorno nei meccanici gesti di uomini che uccidono selvaggina, pesci, maiali per preparare la merce sui banconi. Questa alba rossa di sangue racconta un’umanità apatica e indifferente di fronte al dolore degli animali quando questi diventano prodotti da commerciare, un manifesto animalista che interroga lo spettatore sulle proprie abitudini alimentari. Ogni tanto all’interno delle vasche si intravede una sirena, quasi una fuga verso il sogno, un modo per riprendere fiato.

[ENG]

A day in the Macau market, the camera shows to the spectator the cruel ritual which is repeated every day in mechanics gestures of men killing preys, fish and pigs to prepare the goods on the counters. This red sunrise tells an apathetic and indifferent humanity in the face of the pain of the animals when they become products to trade, an animalist manifesto that questions the viewer about his eating habits. Occasionally inside the tubs you can see a mermaid, almost an escape to the dream, a way to breath again.

 

João Pedro Rodrigues, João Rui Guerra da Mata

[ITA]

João Pedro Rodrigues è nato a Lisbona, in Portogallo. Ha cominciato i suoi studi di ornitologia alla facoltà di Biologia dell’Università di Lisbona, presto abbandonati per frequentare la Escola Superior de Teatro e Cinema dove si è diplomato in cinema. Ha diretto cinque lungometraggi: O Fantasma (2000), Odete (2005), Morrer como um homem (2009), A última vez que vi Macau (2012) - co-diretto con João Rui Guerra da Mata - e O ornitólogo (2016).
João Rui Guerra da Mata è nato a Lourenço Marques, Mozambico. Ha insegnato Direzione artistica alla Escola Superior de Teatro e Cinema dal 2004 al 2011. Nel 1997 ha co-diretto il cortometraggio Parabéns!, diretto da João Pedro Rodrigues con il quale hanno vinto la Menzione speciale della giuria alla 54° Mostra del Cinema di Venezia. Ha lavorato per numerosi lungometraggi e cortometraggi come direttore artistico, in particolare per quelli diretti da João Pedro Rodrigues di cui è anche co-sceneggiatore. Questa collaborazione si è evoluta nella co-regia per i corti China China (2007) and Alvorada Vermelha (2011). O que arde cura (2012) è il suo esordio da solo alla regia.

[ENG]

João Pedro Rodrigues was born in Lisbon, Portugal. He first studied Biology at Lisbon University to become an ornithologist but soon gave it up for Cinema Studies and  was graduated from Lisbon Film School. He directed five features: O Fantasma (2000), Odete (2005), Morrer como um homem (2009), A última vez que vi Macau (2012) - co-directed with João Rui Guerra da Mata - and O ornitólogo (2016).
João Rui Guerra da Mata was born in Lourenço Marques, Mozambique. He teached Art Direction at the Lisbon Film School from 2004 to 2011. In 1997 he co-starred in the short Parabéns!, directed by João Pedro Rodrigues,  with which one he won the Special Jury Mention at the 54th Mostra di Venezia. As an Art Director, he worked in several features and shorts, notably the ones directed by João Pedro Rodrigues, whose films he also co-scripted. This collaboration lately evolved to co-direction, namely in the shorts China China (2007) and Alvorada Vermelha (2011). O que arde cura (2012) is his debut solo film.

ALVORADA VERMELHA

João Pedro Rodrigues, João Rui Guerra da Mata

Portogallo 2011 / 28' / v.o. sott. it.

screenplay João Pedro Rodrigues, João Rui Guerra da Mata

cinematography João Pedro Rodrigues, João Rui Guerra da Mata

editing Rui Mourão, João Pedro Rodrigues, João Rui Guerra da Mata

sound Nuno Carvalho, Carlos Conceição

producer João Figueiras

GALLERIE FOTOGRAFICHE

consulta tutte le fotografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.