header-text

31 maggio 2019, 12.30 / Cinema Rouge et Noir

3 giugno 2019, 22.30 / Cinema De Seta

queer short

Galatée a l’infini

Julia Maura, Mariangela Pluchino, Ambra Reijnen, Maria Chatzi, Fátima Flores Rojas

Spagna 2017 / 17’ / v.o. sott. It / anteprima nazionale

[ITA]

Pigmalione, deluso dalle donne dei suoi tempi, decide di creare una donna senza macchia con le sue stesse mani. Modella quindi la sua creazione al massimo delle sue aspettative: la donna deve essere in grado di soddisfare i suoi piaceri e contribuire al suo regno con la sua forza lavoro.

Basato sul mito di Pigmalione e Galatea, qui abilmente rivisitato e aggiornato, questo saggio audiovisivo, attraverso materiale di repertorio intelligentemente smembrato e ricostruito come la stessa Galatea, discute la figura della donna nel contemporaneo come proiezione esclusiva del desiderio sessuale maschile. Questo collage d’immagini e filmati, guidate dal racconto di una voce fuoricampo, intesse quindi una critica verso una società ancora oggi fin troppo estetizzante e fallocentrica.

[ENG]

Pygmalion, disappointed of the women of his time, decides to create an immaculate woman with his own hands. He models his creation at the height of his expectations and level: she should be able to satisfy his pleasures and provide his kingdom with workforce.

Based on the myth of Pygmalion and Galatea, here cleverly updated and revisited, this audiovisual essay, through archive material wisely dismembered and reconstructed like Galatea herself, discusses the women’s position in the contemporary as an exclusive projection of the male sexual desire. This collage of pictures and videos, guided by a story told by a voice over, thus assembles a critique toward a society yet too much aestheticizing and phallocentric.

[ITA]

Julia Maura

Nata in Francia, si è specializzata in Comunicazione e Scienze politiche a Parigi. Il suo interesse per le scienze sociali e per l’arte l’ha condotta verso il video-saggio per affrontare questioni politiche e filosofiche riguardanti le relazioni di potere.

Mariangela Pluchino

Nata in Venezuela e cresciuta in Costa Rica da genitori migranti. Specializzata in psicologia, si è avvicinata al video-saggio per mettere in discussione come la pratica delle scienze sociali e dall’esigenza di stabilire un dialogo transdisciplinare.

Ambra Reijnen

Nata in Olanda da padre olandese e madre italiana. Nel 2014 si è laureata in cinema e comunicazione con una tesi sull’opera di Bernardo Bertolucci. Ha lavorato in un centro per i diritti umani in Messico dove è entrata in contatto con l’audiovisuale. Attualmente lavora come editor freelance per le ONG ed è impegnata in un progetto musicale.

Maria Chatzi

Nata ad Atene. Ha studiato alla scuola di cinema dell’Università Aristotele di Salonicco. Lavora sia come regista che come fotografa. Ha realizzato tre cortometraggi documentari e ha montato un lungometraggio, The Guardiana of Aegean (2016).

Fátima Flores

Nata a Lima. Specializzata in giornalismo, ha lavorato in settori differenti della comunicazione, in particolare in ambito audiovisivo. È approdata al video-saggio per introdurre nel discorso pubblico le questioni dell’ingiustizia sociale.

[ENG]

Julia Maura
Born in France, she majored in Communication and Political Science in Paris. Her interest in Social Sciences and Art led her to non-fiction filmmaking in the hope of using words and images to tackle political and philosophical issues regarding power relations.

Mariangela Pluchino
Born in Venezuela, raised in Costa Rica by migrant parents. A psychology major, she ended up in non-fiction filmmaking from a questioning of how the social sciences are practiced and out of the need for establishing dialogue across disciplines.

Ambra Reijnen
Born in Holland to a Dutch father and Italian mother. In 2014, she graduated in Film and Communication with a thesis on Bernardo Bertolucci's film work. She worked at a human rights center in Mexico where she discovered audiovisual media. She is currently working as a freelance editor for NGOs and is developing a music production project.

Maria Chatzi
Born in Athens, Greece. She studied at the Film School of the University of Aristotle in Thessaloniki. She works in film and photography. She has made three short documentaries and edited the feature-length documentary The Guardiana of Aegean (2016).

Fátima Flores

Born in Lima, Peru. A journalism major, she has worked in different areas of communication with a special emphasis on the audiovisual world. She ended up in non-fiction filmmaking to put issues of injustice and social interest onto public agendas.

Galatée a l’infini

Julia Maura, Mariangela Pluchino, Ambra Reijnen, Maria Chatzi, Fátima Flores Rojas

Spagna 2017 / 17’ / v.o. sott. It / anteprima nazionale

screenplay Julia Maura

cinematography Ambra Reijnen, Julia Maura, Mariangela Pluchino, Maria Chatzi, Julien Mérienne

music Kosta Trokay

sound Fatima Flores Rojas, Maria Chatzi, Ambra Reijnen

voice Julia Maura

images Ambra Reijnen, Julia Maura, Mariangela Pluchino, Maria Chatzi, Julien Mérienne

producer UAB-Máster en Teoría y Práctica del Documental Creativo

GALLERIE FOTOGRAFICHE

consulta tutte le fotografie

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito riteniamo che tu ne sia consapevole.